grosseto

Grosseto tra musei e shopping

Grosseto nel cuore della Maremma Toscana, è un capoluogo di provincia, il più grande della regione.

Il centro storico della città è circondato da Cerchia Muraria.

La bellezza di Grosseto è dovuta al fatto che racchiude in un’unica città mille sfaccettature, passando dal profumo della vicina campagna, all’arte dei suoi monumenti, alla modernità dei locali, ai suoi colori.

Si può godere dell’aspetto più cittadino vivendo la via principale Corso Carducci, che corrisponde alla via dello shopping della città, ma del resto, come tutte le città medievali può godere di tanto artigianato e quindi ci si potrà imbattere in tante piccole botteghe che producono prodotti tipici come l’arte ispirata all’era Etrusca, oppure in produzioni di ceramica, o ancora prodotti di artigianato in ferro battuto e prodotti in pelle, completamente lavorati e realizzati a mano. Facilmente ci si potrà imbattere in artigiani che lavorano anche all’esterno delle loro botteghe per far vedere la loro arte, che piano piano sta sparendo, ma che con orgoglio portano avanti. A seconda del periodo dell’anno sarà possibile imbattersi in fiere che propongono prodotti artigianali e tipici culinari di Grosseto.

Per gli amanti del movimento Grosseto regala anche una bellissima pista ciclabile, che collega la cittadina a Marina di Grosseto, adatta anche ai più piccini e piacevole farla anche a piedi, potendo godere di fantastici tramonti sul mare.

Marina di Grosseto

E’ la ‘zona marina’ di Grosseto, con grandi spiagge, oggi è di gran richiamo per il turismo, avendo ricevuto la Bandiera Blu. Offre parecchie strutture adatte a famiglie, tanti ristoranti e comodità. Il 16 agosto di festeggia S. Rocco, patrono della città, con fuochi d’artificio, sfilata di carri.
In antichità Marina di Grosseto si chiamava proprio San Rocco ed era un piccolo borgo di pescatori.

Cultura ed Arte a Grosseto

Gli itinerari da fare sono davvero tanti, perché tanta è l’offerta di cui gode la cittadina. Avventurandosi per i vicoli è possibile arrivare nella piazza principale della città, Piazza Dante, centro di Grosseto.
Al centro della piazza si erige il monumento del granduca Leopoldo II di Lorena, soprannominato “Canapone” 
dai grossetani.
Piazza Dante è un po’ il cuore della città, con molti locali e bar aperti anche di sera, accanto alla piazza una zona pedonale permette di poter camminare tranquillamente per le vie potendo godere dei negozi.
Sempre nella piazza il palazzo della provincia che assomiglia ad un piccolo castello, il palazzo del Municipio, e sulla sinistra guardando il palazzo c’è il Duomo di San Lorenzo
, molto bello dal punto di vista architettonico e di dimensioni ridotte rispetto a quelle classiche dedicate a queste particolari strutture.

Più a portata d’uomo il Duomo di Grosseto, con la sua facciata bicolore, all’interno ha 3 navate, e riprende i colori dell’esterno anche sulle colonne. Molto affascinante il leggio, antico e la fonte battesimale. Sicuramente da visitare.

Imperdibile è l’area archeologica di Roselle, frazione di Grosseto.
Il sito permette di fare un viaggio nel tempo. Qui è possibile vedere il susseguirsi del tempo, delle epoche e delle varie culture che hanno lasciato ognuna il proprio contributo, a partire dagli Etruschi, fino ai Romani.
Piacevole passeggiare per i resti in una bella giornata di sole, è possibile avere l’aiuto di una guida che percorrerà il sito archeologico, dando spiegazioni e curiosi aneddoti.

Altre pezzo di storia e di cultura da non perdere è il Museo Archeologico e d’Arte della Maremma. Il percorso lungo le sale è ben organizzato, grazie a schede illustrative e filmati. Dagli etruschi al barocco laziale e toscano, si possono trovare statue romane originali recuperate dalla vicina Roselle, in ottimo stato di conservazione.

Per gli appassionati della natura non può mancare un giro al Museo di Storia Naturale della Maremma, è situato nel centro della città, quindi facilmente raggiungibile.
Il museo estende i suoi avere su ben 3 piani di esposizione.
Dedicato al territorio maremmano, ci sono ricostruzioni di habitat ed allestimenti di grandi impatto, completano il tutto delle spiegazioni chiare e lineari che permettono di capire al meglio anche ai più piccini.

Agriturismo Podere N°8 →  Grosseto 13,5 km